Migliori mutui a tasso fisso 20 anni (6 agosto 2021)

CercaMutuo
surroga

I migliori mutui a tasso fisso del 6 agosto 2021.

Il mutuo casa a tasso fisso della durata di 20 anni è la scelta di chi vuole avere la certezza di pagare una rata fissa per tutta la durata del prestito rimborsando il debito con la banca nel medio periodo.

Il mutuo ipotecario per l’acquisto della casa con scadenza ventennale è un buon compromesso per chi preferisce mantenere una rata più sostenibile rispetto alle scadenze più brevi, ma allo stesso tempo vuole risparmiare più interessi rispetto alle durate di lungo periodo, come quelle a 25 e 30 anni.

L’indice Eurirs 20 anni è il parametro di riferimento per calcolare i mutui a tasso fisso di durata ventennale. Attualmente l’Irs 20 anni è fissato a 0,24 (ultima rilevazione: 5 agosto 2021). Vedi tutti i tassi Eurirs aggiornati.

Per determinare il tasso fisso di un mutuo di durata 20 anni, bisogna conoscere il valore dell’Eurirs a 20 anni, detto anche Irs 20 anni, e a questo indice aggiungere lo spread proposto dalla banca.

Ad esempio, con l’Eurirs pari a 0,24 e uno spread dell’1,00, il tasso finito del mutuo sarà dell’1,24%.

Migliori mutui a tasso fisso 20 anni

In genere, il tasso di interesse applicato dalle banche varia in base all’importo del mutuo rispetto al valore dell’immobile (Ltv – Loan to value).

In caso di Ltv fino al 50%, tra i migliori mutui a tasso fisso 20 anni si segnalano Credem Banca, che propone un tasso dello 0,32%, e Crédit Agricole, che offre un tasso dello 0,46%. A seguire troviamo Unicredit, con un tasso dello 0,65%, Banco BPM, con un tasso dello 0,69%, e , con un tasso dello 0,70%.

Per un mutuo superiore al 50% e inferiore all’80%, il miglior tasso fisso a 20 anni viene proposto da Crédit Agricole (0,84%). A seguire troviamo Banco BPM (Tan 0,89%), Intesa Sanpaolo (Tan 0,95%) e BNL (Tan 1,05%).

Stai cercando un mutuo al 100%? Scopri la soluzione che fa per te.

Simulazione mutuo tasso fisso 20 anni

Se calcoliamo un mutuo di 130.000 euro in 20 anni applicando un tasso dello 0,95%, la rata mensile sarà pari a 594,97 euro. Il totale da rimborsare alla banca sarà di 142.792,80 euro, ovvero 12.792,80 euro in più rispetto a quanto ottenuto in prestito, che corrispondono a circa 640 euro all’anno di interessi passivi.

Scopri altre soluzioni:

Migliori offerte di mutuo a tasso fisso

Migliori offerte di mutuo a tasso variabile

Richiedi subito una consulenza gratuita e ricevi il miglior preventivo di mutuo in base alle tue esigenze.