Euribor 6 mesi oggi, andamento e previsioni (11 giugno 2020)

CercaMutuo
Euribor oggi

L’Euribor 6 mesi è il tasso di riferimento utilizzato da molte banche per calcolare il tasso di interesse di un mutuo variabile.

La variazione dell’indice Euribor 6 mesi, come del resto tutte le altre scadenze dell’Euribor, influisce in modo diretto sulla rata del mutuo. La quotazione Euribor 6 mesi varia tutti giorni.

Come calcolare un mutuo a tasso variabile con Euribor 6 mesi?

Facciamo una simulazione mutuo. Immaginiamo che ci venga proposta la seguente condizione: “Euribor 6 mesi + spread 0,70″.

Questo significherebbe che il tasso di interesse proposto dalla banca sarà pari alla somma dell’Euribor 6 mesi oltre allo spread indicato. La componente fissa del tasso sarà sempre lo spread, e questa verrà stabilita nel contratto, mentre la parte variabile sarà l’indice Euribor semestrale.

Con l’Euribor oggi fissato a -0,19, il nostro tasso, con uno spread di 0,70%, sarebbe pari a 0,51% .

Euribor 6 mesi storico

Oggi l’Euribor a 6 mesi è negativo, vicino ai minimi storici. È sotto zero dal 12 novembre 2015. Il valore più alto registrato dall’Euribor 6 mesi risale al 9 ottobre 2008, quando raggiunse quota 5,45.

Previsioni Euribor 6 mesi

Secondo i tassi futures sull’Euribor, l’indice rimarrà sotto zero ancora a lungo. Approfondimento: Previsioni tassi Euribor

Euribor® è un marchio registrato di proprietà di EMMI. I dati presenti in questo sito sono solo a scopo informativo e CercaMutuo non è in alcun modo affiliato o collegato direttamente a EMMI, il quale è l’unico proprietario del marchio Euribor®.