Banca centrale europea

La Banca centrale europea è la banca centrale dei 19 Stati membri dell’Unione europea che hanno adottato l’Euro.

La Bce è stata istituita nel giugno del 1998 con l’adozione del Trattato sull’Unione europea (Trattato di Maastricht) e ha iniziato a essere operativa il 1 gennaio 1999.

La sede della Bce è a Francoforte, nel sito della Grossmarkthalle. L’attuale presidente Bce è Christine Lagarde, succeduta a Mario Draghi.

Obiettivi della Banca centrale europea

Il principale obiettivo della Banca centrale europea è mantenere la stabilità dei prezzi nell’Eurozona monitorando l’andamento dei mercati e preservare il potere di acquisto della moneta unica attraverso una politica monetaria con l’obiettivo di mantenere il tasso di inflazione “vicino e poco sotto al 2%”.

Le ultime scelte della Banca centrale europea sulla politica dei tassi

Ormai da diversi anni, prima con la presidenza di Mario Draghi, oggi con la direzione di Christine Lagarde, la Banca centrale europea sta mantenendo i tassi di interesse ai minimi storici.

L’attuale tasso di riferimento BCE è attualmente fissato allo 0,00% dal 10 marzo 2016. Il tasso Bce influenza direttamente l’andamento dei tassi Euribor, attualmente in territorio negativo.

Il principale strumento utilizzato dalla Bce in questi ultimi anni è stato il Quantitative easing, il programma con cui una banca centrale immette liquidità nel sistema finanziario tramite l’acquisto di titoli di Stato e di altre obbligazioni.

Il programma ha come obiettivo quello di incentivare il credito delle banche verso l’economia reale e contrastare i rischi di deflazione, riportando il tasso di inflazione verso il target prefissato del 2%. La Bce ha avviato il suo primo programma di Qe nel marzo 2015.

Come viene eletto il presidente della Banca centrale europea?

Il presidente Bce viene nominato a maggioranza nel Consiglio europeo dai rappresentanti dei 19 Paesi che hanno adottato la moneta unica europea.

Quando finisce l’incarico di Christine Lagarde da presidente Bce?

Dal primo novembre 2018 la presidente della Banca centrale europea è Christine Lagarde. Il mandato da presidente della Bce scadrà il 31 ottobre 2025.

Christine Lagarde è il quarto presidente della storia della Bce. Prima di lei, l’olandese Wim Duisenberg (giugno 1998 – ottobre 2003), il francese Jean-Claude Trichet (novembre 2003 – ottobre 2011) e Mario Draghi (novembre 2011 – ottobre 2019).